PREMESSA

Si disciplinano in questa sede le condizioni applicate agli acquisti effettuati dell’utente sulla piattaforma web di proprietà di zeroCO2 srls, www.bezeroco2.com

L’utente che procede ad acquistare un servizio su tale piattaforma dichiara di aver visionato e di accettare integralmente i seguenti termini e condizioni.

L’utente della piattaforma (sia esso un individuo, un’azienda, un’istituzione etc.), può richiedere che siano piantati, all’interno dei progetti agroforestali promossi da zeroCO2, uno o più alberi a proprio nome o a nome di terzi; nel primo caso il servizio viene genericamente indicato come “piantare” uno o più alberi, mentre nel secondo caso come “regala un albero”, essendo indicato un terzo destinatario. L’utente intestatario di un albero è anche intestatario di un determinato quantitativo di kg di CO2, che rappresenta una stima prudenziale di quanta CO2 quell’albero assorbirà, salvo quanto dettagliato al punto 5 (Procedure informatiche).

zeroCO2 procede per conto proprio ad effettuare la piantumazione richiesta dall’utente. La piantumazione viene effettuata all’interno di progetti agroforestali dislocati in tutto il mondo, approvati da zeroCO2 se ritenuti idonei a essere promossi sulla piattaforma, ossia rispondenti ai principi ed ai criteri operativi richiesti. Tali progetti sono realizzati da agricoltori locali, che procedono alla messa a dimora di nuovi alberi grazie al contributo degli utenti della piattaforma. Spesso (ma non necessariamente) gli agricoltori operano sotto il coordinamento di cooperative, ONG o di altre realtà attive nella zona di progetto.

1. IDENTITÀ DEL PROFESSIONISTA

zeroCO2 s.r.l.s, con sede legale in Roma, Italia, Via Gian Giacomo Porro, 8, 00197

Tel – Fax +39 06 45552421, info@bezeroco2.com Iscritta al Registro delle Imprese di Roma, P.I. 15448901007

2. CARATTERISTICHE ESSENZIALI DEL SERVIZIO

L’utente acquista, dietro un corrispettivo monetario, il servizio di piantumazione di uno o più alberi all’interno dei progetti promossi da zeroCO2. zeroCO2 procede, per conto proprio o di terzi, ad effettuare il servizio di piantumazione richiesto dall’utente.

Essendo l’oggetto della transazione costituito da un servizio, all’utente non viene consegnato fisicamente nessun elemento arboreo; gli alberi vengono infatti esclusivamente piantati all’interno dei terreni interessati dai progetti approvati e sostenuti da zeroCO2, e non in eventuali terreni di cui dispone l’utente. Ne consegue che l’utente non possa vantare né rivendicare alcun diritto di proprietà sugli alberi di cui ha richiesto la piantumazione né su eventuali frutti.

L’utente, con l’effettuazione del proprio ordine d’acquisto, dichiara di aver preso visione e di aver accettato le condizioni generali di contratto di seguito specificate e si obbliga ad osservarle e rispettarle nei suoi rapporti con zeroCO2 e con terzi nell’ambito del servizio in questione.

Il contratto relativo al servizio offerto da zeroCO2 si considera concluso nel momento in cui perviene, da parte dell’utente, la richiesta di piantumazione. zeroCO2 invierà tempestivamente all’utente una notifica dell’avvenuta ricezione dell’ordine di piantumazione (via e-mail).

Alla luce della natura del servizio, con la sottoscrizione del presente contratto il cliente acconsente all’immediata esecuzione dello stesso, nel senso che zeroCO2, fin da subito, potrà procedere con l’erogazione del servizio di piantumazione richiesto.

3. PREZZO DEL SERVIZIO E MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il corrispettivo da pagare per la piantumazione di ciascun singolo albero è espresso sulla piattaforma in valuta euro.

Il prezzo è determinato in base alla specie arborea, al potenziale di assorbimento di CO2, al paese di piantumazione, e potrà subire variazioni in funzione del livello di domanda ed offerta, oltre che di specifiche campagne promozionali. Pertanto, il prezzo di ciascun elemento arboreo sarà diverso da specie a specie e la medesima specie potrà avere prezzi diversi in periodi diversi. Il listino dei prezzi aggiornato è pubblicato al seguente indirizzo: www.bezeroco2.com/shop ed i prezzi ivi indicati dovranno essere presi a riferimento, dall’utente, al momento dell’effettuazione di ciascun ordine.

Il prezzo indicato è comprensivo di ogni onere, iva inclusa, ed è corrisposto in un’unica soluzione. Il servizio di piantumazione non richiede pertanto, da parte dell’utente, alcun costo aggiuntivo.

Laddove l’utente, contestualmente, richieda la piantumazione di più elementi arborei, l’importo totale da corrispondere a zeroCO2 sarà indicato complessivamente al termine della sessione di acquisto, ossia prima di procedere al pagamento.

Il pagamento avviene in un’unica soluzione al momento dell’acquisto online. La modalità è elettronica e gestita dalla piattaforma di pagamento PayPal.

4. MODALITÀ DI ESECUZIONE

Al momento dell’acquisto, l’utente indica il quantitativo di alberi che desidera piantare, scegliendo fra le specie disponibili. zeroCO2 procede, per conto proprio o di terzi, ad effettuare il servizio di piantumazione richiesto dall’utente con le tempistiche di seguito indicate.

Il servizio di piantumazione viene solitamente effettuato in due momenti: quello della messa a vivaio dell’albero e quello del trapianto. Il primo avviene entro e non oltre 30 giorni dalla richiesta dell’utente, mentre il secondo entro e non oltre 12 mesi dalla richiesta stessa. Tali tempistiche possono variare in funzione delle condizioni e dei cicli stagionali delle aree in cui vengono realizzati i progetti di piantumazione. zeroCO2 si impegna a sostituire eventuali fallanze (piante che non hanno attecchito) per i tre anni successivi dalla data di effettuazione della richiesta di piantumazione da parte dell’utente.

5. CAUSA DI FORZA MAGGIORE

zeroCO2 è esentata da tutte le responsabilità per il totale o parziale inadempimento di qualsiasi obbligazione riportata nelle presenti condizioni generali di vendita, qualora tale inadempimento sia causato da eventi imprevedibili e/o eventi naturali al di fuori del suo controllo e della sua responsabilità, includendo, a titolo di esemplificativo ma non esaustivo, eventi (disastri) naturali, atti di terrorismo, guerre, sommosse popolari.

Si fa altresì presente che, per motivi di forza maggiore, la specie (o le specie) selezionata dall’utente con l’ordine di piantumazione potrebbe non essere disponibile al momento in cui si dovrebbe procedere al trapianto. Analogamente, potrebbe non essere possibile procedere al trapianto nel paese indicato sulla piattaforma al momento dell’avvenuto ordine da parte dell’utente.

Ciò potrà avvenire nel caso di:

  1. sopravvenuta impossibilità di operare nel paese indicato sulla piattaforma al momento dell’ordine a causa di avversità climatiche, ecologiche, politiche, sociali, ovvero difficoltà operative di corretta gestione e manutenzione del progetto;
  2. sopravvenuta impossibilità di operare, in condizioni di sicurezza, nei paesi in cui è possibile piantare la specie richiesta, sia dal punto di vista del personale di zeroCO2 che dal punto di vista agricolo – ambientale per la crescita degli alberi;
  3. mancato attecchimento della specie nel vivaio o elevata probabilità che la specie, una volta trapiantata, non attecchirebbe;
  4. eventuale impossibilità di piantare la specie prescelta dall’utente a causa di eventi non preventivabili e non riconducibili all’operato di zeroCO2, quali – a titolo esemplificativo e non esaustivo – l’improvvisa difficoltà nel reperire le materie agricole prime o l’inaspettato ed imprevedibile innalzamento dei costi di piantumazione e gestione della specie stessa, determinato da eventi estranei al rapporto tra zeroCO2 e l’utente (a titolo esemplificativo e non esaustivo, scoperte farmaceutiche) che non consentano di dare attuazione, alle condizioni pattuite, all’accordo intercorso tra le parti.

Nelle ipotesi di cui ai commi 2 e 3 del presente articolo (ovvero in casi analoghi), l’utente acconsente a che il servizio di piantumazione da lui richiesto venga effettuato in paesi diversi e/o con specie arboree differenti, fermo restando che sarà piantato un quantitativo di alberi non inferiore a quello originariamente richiesto e, comunque, con una capacità totale di stoccaggio di CO2 non inferiore a quella stimata al momento dell’effettuazione, da parte dell’utente, dell’ordine di piantumazione.

6. PROCEDURE INFORMATICHE

Per poter richiede il servizio di piantumazione online (a proprio nome o a nome di terzi nell’ambito del servizio “regala un albero”), l’utente deve necessariamente essere registrato sulla community di zeroCO2 ed avere preso visione ed accettato l’Informativa sul trattamento dei Dati Personali.

In conseguenza della registrazione, l’utente può usufruire dei servizi e delle informazioni disponibili sulla piattaforma ed ivi dettagliatamente descritti.

A seguito dell’effettuazione di un ordine di piantumazione (effettuato dall’utente o da altri nell’ambito del servizio “regala un albero”), l’utente diviene “intestatario virtuale” – all’interno della piattaforma – dell’albero e dei corrispondenti kg di CO2 che, si suppone, l’albero assorbirà nel tempo.

Tra i servizi disponibili sulla piattaforma (ed ivi dettagliati) vi è quello relativo alla possibilità di calcolare le emissioni di CO2 e di neutralizzarle, grazie ai kg di CO2 di cui ciascun utente dispone a seguito degli ordini di piantumazione effettuati.

Laddove ciascun utente non effettuasse il log in sulla piattaforma per 6 mesi consecutivi, la CO2 potenzialmente assorbibile dagli alberi di cui è intestatario diverrebbe utilizzabile in tutto o in parte da altri utenti. Prima che ciò accada, l’utente viene informato ed invitato da zeroCO2 ad effettuare un log in sulla piattaforma, al fine di restare intestatario della CO2.

Relativamente al servizio “regala un albero”, laddove il destinatario fosse un utente non ancora iscritto alla community, l’albero sarà intestato a tale destinatario solo nel momento in cui esso procederà ad effettuare la registrazione. Pertanto, laddove l’utente non si dovesse mai registrare – ovvero nell’arco temporale antecedente alla registrazione dello stesso – l’intestatario dell’albero (e della conseguente CO2) resterà l’utente che ne ha richiesto la piantumazione ed ha proceduto al pagamento.

7. INFORMAZIONI E RECLAMI

Per informazioni e chiarimenti sulle condizioni del servizio, nonché per eventuali reclami, il Cliente potrà contattarci al numero 0645552421 dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 19:00 o scriverci all’indirizzo di posta elettronica info@bezeroco2.com

8. LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Il contratto tra zeroCO2 e l’Utente è regolato dalla legge italiana.

Nel caso di controversia tra zeroCO2 e l’Utente, laddove l’Utente sia un “Consumatore”, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza, ai sensi del d.lgs. 6 settembre 2005, n. 206; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Roma.